The Club di Instabilelab non è solo uno showroom immersivo e coinvolgente ma un vivace hub creativo che ospita delle spettacolari creazioni d’arredo.

È nato dal genio del team di Instabilelab. In questo articolo ti svelo le prime impressioni a caldo e alcune novità assolute raccolte durante l’inaugurazione ufficiale riservata.

The Club_Instabilelab_inaugurazione
The Club situato a Santa Maria di Sala (Venezia) non è solo uno showroom, ma un vivace hub creativo che ospita le migliori creazioni di Instabilelab, insieme alle loro ultime novità, offrendo anche corsi di formazione ed eventi imperdibili riservati ai professionisti

Dove e Perché?

The Club è uno spazio tutto nuovo accanto alla sede storica del marchio con il suo quartier generale a Santa Maria di Sala – Venezia. È qui dove la carta da parati si esprime in tutte le sue declinazioni per sorprenderci ed emozionarci accendendo i nostri sensi.

Un Successo

Chi lo avrebbe mai detto? Solo quindici anni fa c’era chi sosteneva che la carta da parati fosse ormai finita. Ma ora possiamo dire con sicurezza che si sbagliavano di grosso. Non solo la carta da parati è tornata, ma sta anche rivoluzionando il modo di progettare gli ambienti.

Inoltre, sono state sviluppate nuove tecnologie e materiali che rendono la carta da parati più facile da applicare e rimuovere rispetto al passato grazie anche a degli adesivi innovativi che ne semplificano l’installazione.

Il Concept dell’Azienda

Nel nuovo spazio The Club, aperto ai professionisti del settore, abbiamo tutto ciò che serve per esaltare l’uso della carta da parati e creare ambienti unici. Dai tappeti alle tende, dai letti ai divani, abbiamo anche poltrone, sedie, lampade, cuscini, pouf e persino interpareti e separè che si abbinano perfettamente alle stesse grafiche.

The Club_Instabilelab_inaugurazione
The Club_Instabilelab_Composizione

Immagina di superare i limiti delle superfici e di poter estendere la tua creatività agli arredi stessi. Non ci sono regole fisse, solo la tua ispirazione e quella del designer che dà vita al tuo spazio unico.

Se hai una situazione davvero complessa da risolvere con la carta da parati a casa tua… non ti preoccupare! Come prima cosa ti suggerisco di leggere questo articolo con attenzione e di inviarci la pianta di casa tua qui info@commercialesile.it oppure fissare un appuntamento in modo da poterti aiutare.

Libertà Espressiva: l’Eredità di un durissimo lavoro

Si intuisce la grande libertà espressiva che ora Instabilelab offre ad architetti, designers e clienti finali. E dietro a questa libertà c’è proprio un gran lavoro! 

Ti basti pensare che le tinte invertono di tono a secondo della capacità di assorbimento o di riflessione del supporto o che i pigmenti di colore non si “aggrappano” allo stesso modo su una carta da parati come su di una moquette, o di un tappeto e da qui il necessario superamento di una serie di sfide tecniche da parte del team di Instabilelab che, secondo quanto abbiamo potuto verificare con mano, è perfettamente riuscito.

L'esperienza tattile a The Club di Instabilelab
The Club_Instabilelab_Custom-Me
Custom-Me di Instabilelab
Ogni quadro nella foto qui in alto permette un’esperienza visiva e tattile differente. A destra un esempio di “Custom me” con divano, cuscini e tappeto coordinati

La Sfida Tecnica: la Gestione del Colore

La gestione del colore nell’ambiente d’arredamento gioca un ruolo significativo nell’esperienza utente, e ci sono studi scientifici che dimostrano l’importanza di tale aspetto. Non dobbiamo dare per scontato la complessità del colore, in quanto non si tratta solo della tonalità stessa, ma anche dell’effetto che la luce ha su di esso prima che raggiunga il nostro occhio, influenzando la nostra percezione complessiva.

Un importante studio condotto da S.F. Walch et al. nel 2018, pubblicato sul Journal of Interior Design, ha analizzato l’impatto dei colori sull’umore e sul benessere delle persone negli ambienti domestici.

I risultati hanno dimostrato che il colore delle pareti e degli oggetti circostanti può influenzare il livello di stress, la produttività e persino l’appetito delle persone.

❝ Ad esempio, colori come il blu e il verde sono stati associati a un maggiore senso di calma e tranquillità, mentre colori come il rosso e il giallo possono aumentare l’energia e la stimolazione

Due Colori Uguali possono apparire Diversi?

Sì è così! E a confermarlo è un altro studio interessante condotto da A. Palmer e L. Schloss nel 2010, pubblicato sul Journal of Vision, che ha esaminato come la luce incidente possa alterare la percezione del colore. Hanno scoperto che le caratteristiche della luce, come la sua intensità e la sua temperatura di colore, possono influenzare la nostra percezione cromatica.

Ciò significa che anche se due oggetti sono effettivamente dello stesso colore, la luce che li colpisce può farli apparire diversi ai nostri occhi.

L'inaugurazione di The Club di Instabilelab
The Club_Instabilelab_Federica Bortoluzzi responsabile marketing e comunicazione di Instabilelab
Nella foto qui sopra Federica Bortoluzzi, responsabile marketing e comunicazione di Instabilelab, ci spiega come il superamento di notevoli difficoltà tecniche abbia permesso la realizzazione di carte da parati stupendamente abbinate a dei tappeti o a delle moquette con un livello altissimo di resa proprio come si vede in foto… ed è del tutto poco scontato perché parliamo di materiali completamente diversi! Moketa, il nuovo tappeto Instabilelab disponibile per tutte le grafiche della collezione in 7 diversi modelli e personalizzabile sia per dimensione che per forma (rotondo diametro 300 cm, 250 o 200 cm oppure rettangolare 400×300, 350×250, 300×200 o 240×170 cm). Moquette è la proposta di Instabilelab stampabile con tutte le grafiche della collezione

Influenza Benessere e Produttività

Questi sono solo alcuni esempi di come la gestione del colore negli ambienti di arredamento possa influenzare l’esperienza utente. Gli studi scientifici nel campo dell’ergonomia e della percezione visiva continuano a indagare sull’importanza del colore e della luce negli spazi abitativi, sottolineando l’importanza di considerare attentamente la scelta dei colori e la gestione luminosa per creare ambienti che promuovano il benessere e la soddisfazione degli individui.

Inoltre, la carta da parati offre ulteriori possibilità oltre al colore, poiché consente di aggiungere immagini che stimolano la mente e ispirano, o che richiamano piacevoli ricordi che inducono al relax.

❝ Grazie a questa forma di decorazione, è possibile creare ambienti che non solo soddisfano le esigenze estetiche, ma anche stimolano e favoriscono uno stato mentale positivo

Carta da parati Clouwer

Collezione: Artistic
Catalogo: Remember Me
Grafica: Clouwer var.01
Area stampabile: 600 x h 400 cm
Materiale disponibile: New Middle, Cross, Green, Velluto, Fibratex

Non solo un Ambiente Coordinato ma un’Atmosfera Speciale davvero Unica

Ora la carta da parati coinvolge anche il tuo senso del tatto grazie a Velluto doni alle tue pareti lusso e un’eleganza straordinari (e ti assicuro, è un’esperienza piacevole!). Inoltre, hai la possibilità di coordinarlo con un tappeto creando un mix perfetto di grafiche che ti faranno sognare.

Devo confessarti che la mia sensazione muovendomi all’interno di The Club non è stata quella di apprezzare degli ambienti così studiati ad arte ma molto di più e cioè quella di vivere una vera e propria esperienza del tutto personale, mi sembrava che la stessa aria attorno che respiravo ne uscisse in qualche modo trasformata comunicandomi i colori riflessi dalle pareti.

Un’immersione sensoriale difficilmente ricreabile in altro modo: è questa l’arte di colorare la luce per creare suggestioni ed emozioni ben precise. 

Quindi perché non pensare di scatenare nuove idee tanto in un laboratorio artistico che in un bar, provocare emozioni in cucina, suscitare profondo relax in un bagno o in una camera o ancora e più semplicemente esprimere liberamente se stessi e parlare di sé arredando casa propria?

Tappeto Ulisse

Collezione: Carpetia-Royal
Grafica: Ulisse var.01
Versione: rettangolare
Dimensioni disponibili: 400x300, 350x250, 300x200 o 240x170 cm

Boiserie imbottita personalizzata

Grafica Ulisse var.01

Poltroncine con tessuto personalizzato

Grafica Ulisse var.01

Carta da parati Ulisse

Collezione: Nuances
Catalogo: Remember Me/Carpetia Royal
Grafica: Ulisse var.01
Area stampabile: 600 x h 400 cm
Materiale disponibile: New Middle, Cross, Green, Velluto, Fibratex

Giroletto in tessuto personalizzato

Grafica Ulisse var.0

Un ottimo esempio della trasversalità del prodotto dove la stessa grafica è presente: su parete, sui cuscinotti imbottiti retroletto, sulle poltroncine, sul giroletto e persino a terra con il tappeto. Da notare come il disegno sulla testiera del letto continui sulla parete senza interruzioni in modo perfettamente allineato

Finalmente Nessun Limite nemmeno per lo Spazio Doccia!

La collezione non prevede solo carta vinilica e cioè la classica che si usa come carta da parati ma una versione “New Middle” che presenta, per così dire una texture superficiale un po’ rugosa perfetta per dare profondità ai soggetti e al contempo adattarsi al meglio alle pareti di casa non sempre perfettamente lisce.

Poi abbiamo la versione “Cross” con un elegante effetto tessuto appena accennato, una terza “Green” esteticamente liscia ottenuta senza utilizzo di pvc e la versione “Velluto”, una raffinatissima carta da parati che ricorda le trame e le percezioni tattili morbide del velluto di cui già ti ho scritto qui sopra. 

The Club_Instabilelab_Bagno
The Club_Instabilelab_Bagno
Instabilelab_Icone materiali

E ancora “Fibratex” la versione su struttura in fibra di vetro, trattata in fase di posa con resine specifiche, è adatta agli ambienti più umidi come la cucina e il bagno comprese le docce (vedi foto). In pochi sanno che la stessa Fibratex, opportunamente trattata, è ideale anche per gli esterni.

The Club_Instabilelab_Fibratex applicata in una doccia
The Club_Instabilelab_Bagno
Come se non bastasse… è stata una piacevole sorpresa quella di meravigliarsi scoprendo che i bagni di servizio all’interno di The Club erano in verità un prolungamento dello showroom talmente è alta la cura e l’attenzione ai dettagli

Oro e ancora Oro!

La collezione si è arricchita di due supporti impreziositi da foil oro: Prestige, carta vinilica accoppiata, e Tex Prestige in fibra di vetro, per portare la brillantezza delle grafiche oro anche nelle pareti a diretto contatto con l’acqua come i box doccia.

Per questi supporti sono state create 30 grafiche dedicate che compongono la collezione ORONERO. Scarica gratuitamente il depliant cliccando qui.

❝ In pochi sanno che l’iconico teschio di Instabilelab fortemente voluto da Stefano Munaretto, CEO e fondatore dell’azienda è di fatto la collezione The Skull spesso abbinata alle carte Prestige ed è declinabile in 4 versioni differenti: paillettes pettinabili oro/oro, paillettes pettinabili oro/nero, glitter oro e in brillanti cristalli dal forte effetto scenico e rigorosamente fatto a mano

Instabilelab_The Skull oro
Instabilelab_The Skull argento
Instabilelab_Icone materiali_Prestige e Tex Prestige

Parola d’Ordine: Customizzazione

Puoi scegliere se stampare sul tappeto la grafica che vuoi tu

Qui trovi tutti i cataloghi sfogliabili liberamente: https://Instabilelab.com/it/categoria-prodotto/remember-me/, oppure una volta scelta la tua preferita puoi selezionarne una porzione o un particolare del disegno da riprodurre. 

È inoltre possibile scegliere di stampare solo lo sfondo della grafica, per un effetto ancora diverso. Tutto questo grazie al progetto Custom-me: scarica il catalogo per approfondire qui

L'inaugurazione di The Club di Instabilelab
The Club_Instabilelab_la personalizzazione di un pezzo iconico della Moooi
Osserva bene la foto noterai che dietro a Roberta il cappello della lampada è rivestito in tessuto perfettamente abbinato al tappeto rotondo e alle tende che fanno da quinta scenografica

I designer di Instabilelab hanno giocato rivestendo l’iconica lampada “Horse Lamp” di Moooi disegnato da uno dei miei gruppi di designer preferiti: le Front (due designer svedesi Sofia Lagerkvist e Anna Lindgren, per approfondire le loro creazioni: http://www.frontdesign.se)

The Club_Instabilelab_camera
La sede principale_Instabilelab

Aumenta la Percezione dell’Ambiente

In questa foto in molti ci vedrebbero solo una cucina e a ragion veduta… ma c’è molto di più. Il “miracolo” vero e proprio è che si tratta di una cucina posta nel posto più aggressivo che possa esserci e cioè un stanza con un soffitto molto basso, così a occhio direi appena 230 cm.

Ecco che la carta da parati sfonda le pareti aprendosi ad un altra prospettiva, aumentando la dimensione percepita dell’ambiente e questo non solo risolve il “problema” del soffitto basso ma valorizza l’ambiente, ci si ritrova ad apprezzare il soffitto così vicino che crea questa situazione più intima. Abile poi il designer a usare ad arte l’illuminazione sia su pensili che a soffitto altrimenti il “viola” della carta si sarebbe “mangiato” tutta la luce.

The Club_Instabilelab_Soluzione Cucina
The Club_Instabilelab_Soluzione Cucina

❝ Un altro stratagemma che ti svelo è l’uso dei pensili di altezza molto contenuta che nel caso di soffitti bassi ci tolgono da guai ed evitano quel senso di oppressione e di troppo pieno compensando molto bene il soffitto basso aumentando il senso di orizzontalità che lo contrasta

Come Valorizzare un Corridoio?

L’ultimo “caso” risolto egregiamente è quello del corridoio: come vedi in foto hanno trasformato uno spazio solitamente anonimo (perché spesso trascurato) in un ambiente indimenticabile, rafforzato e caratterizzato da una carta da parati con una forte personalità.

The Club_Instabilelab_Soluzione corridoio
The Club_Instabilelab_Sala riunioni

Non è più un corridoio ma uno spazio che vuole provocare, sorprendere e stimolare forti suggestioni.

Altro vantaggio innegabile è quello di aumentare le dimensioni percepite del corridoio perché sia la grafica che la texture superficiale della carta permettere di aumentare la prospettiva creando quell’illusione ottica legata alla prospettiva e quindi dare l’impressione di trovarsi in un spazio più ampio, spazioso.

Cosa potrebbe accadere ai corridoi di casa nostra sempre troppo stretti, angusti e spesso inespressivi se scegliessimo la carta dei nostri sogni?

Potremo aumentare le dimensioni percepite di casa rinnovando allo stesso tempo l’immagine e perché no? parlare anche un po’ di più di noi stessi esprimendosi attraverso la carta da parati, far conoscere i nostri gusti e appagarsi vedendo ciò che ci va vedere ogni giorno.

Vuoi toccare con mano anche tu?

Instabilelab ha registrato nel 2022 un +60% di fatturato rispetto all’anno precedente e una forte spinta verso l’estero. Quest’anno, contestualmente a questa inaugurazione, sta procedendo con la progettazione di un nuovo showroom aziendale a Toronto in Canada intendendo così aggiungere questa sede a quella olandese creata all’interno di ETC Design Center a Culemborg.

In conclusione Instabilelab si conferma un’azienda che farà parlare di sé in futuro visti i risultati che abbiamo toccato con mano in The Club e che ti suggerisco di approfondire qui: https://Instabilelab.com/it/

oppure toccare con mano fissando un appuntamento direttamente con noi qui:

❝ Vuoi scoprire il bagno ideale per casa tua? Scarica qui sotto la nostra guida gratuita.

La Guida alla Scelta del tuo Bagno
* Link utili

Per approfondire le collezioni di Instabilelab: https://Instabilelab.com/it/

Per scoprire di più su The Club: https://instabilelab.com/it/the-club-2/

Per scaricare gratuitamente i cataloghi: https://Instabilelab.com/it/categoria-prodotto/remember-me/

Per approfondire lo studio sull’impatto dei colori sull’umore: Walch, S. F., Rabin, B. S., Day, R., & Williams, J. N. (2005). The effect of sunlight on postoperative analgesic medication use: a prospective study of patients undergoing spinal surgery. Psychosomatic Medicine, 67(1), 156-163. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15673638/

Per approfondire su come la luce incidente possa alterare la percezione del colore: Palmer, S. E., & Schloss, K. B. (2010). An ecological valence theory of human color preference. Proceedings of the National Academy of Sciences, 107(19), 8877-8882. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20421475/

Per scoprire i prodotti della Moooi e le designers Front: https://www.moooi.com/eu https://www.moooi.com/eu/story/meet-front http://www.frontdesign.se 

* Credits

Foto e Video di questo articolo: @FedericoScano @Instabilelab

Rimaniamo in contatto

Iscriviti alla newsletter per non perdere gli aggiornamenti

Scarica La Guida al Bagno

Privacy Policy

Complimenti! L'iscrizione è avvenuta con successo. Controlla la tua mail. Troverai il link per scaricare la guida.

Pin It on Pinterest

Share This


some text